1

L’ennesimo “imbroglio” per non muoversi, chi è il “baro”? il pd o i cinque stelle? Sembrava troppo semplice, lineare, ovvio, per crederci, i quattro maggiori esponenti, delle maggiori formazioni politiche italiane, mettevano da parte, “mazze ferrate, catene e simili” e si sedevano ad un tavolo accordandosi sulla legge elettorale, prospettando […]

L’ennesimo schiaffo di un controverso ed inadeguato alto esponente istituzionale Con un’altra delle “sue”, Laura Boldrini presidente (ainoi) della camera, getta per l’ennesima volta nella polvere la sua funzione di terza carica dello stato. Questa volta accoglie in maniera “schifata” con fastidio, l’arrivo della gloriosa brigata Folgore, non solo non […]

Dall’atlantismo di Almirante a Fiuggi passando per gli Hobbit e futuro e libertà Vi è una brutta parola che ricorre nella destra del dopoguerra avanzato: “sdoganamento”, il farsi “accettare” e legittimare da terzi, e specialmente dagli acerrimi avversari: l’opinione pubblica di sinistra, abbracciando politiche care alla parte politica che più […]

Francesco Totti, il capitano per eccellenza, gioca la sua ultima partita Oramai icona della Roma, quasi quanto la stessa lupa, il più grande e carismatico giocatore che la Roma abbia mai avuto e uno dei più grandi calciatori italiani di sempre, lascia a quarant’anni la squadra che lo ha visto […]

Uno dei massimi esponenti della “next gen” ce l’ha fatta, ha vinto il primo torneo di una certa levatura mondiale: il master 1000 di Roma “internazionali d’Italia” strapazzando un paradossalmente ritrovato Djokovic reduce dalla schiacciante vittoria sull’altro astro nascente Dominic Thiem il distruttore di Nadal in questa edizione degli internazionali. […]

Che al Pd e ai suoi rappresentanti disseminati in tutte le tv nazionali venga “l’orticaria”, quando si toccano o appena si chieda di indagare e fare chiarezza sulle ong è cosa oramai evidente a chiunque, come se gli si toccasse un nervo scoperto o peggio, qualcosa di personale o parte […]

1

Viene dall’interno e dopo la sconfitta della Le Pen è più virulento che mai E’ bastata la sconfitta della Le Pen alle presidenziali, per far rialzare la testa alla fronda bossiana della lega, questa volta alleata della sempre “inciucista” e centrista ala maroniana. Nonostante Salvini abbia rivitalizzato e rialzato il […]

it_ITItaliano
en_USEnglish it_ITItaliano